Chi siamo

Custoza

Il Consorzio di tutela del Custoza

Il Consorzio di tutela del Custoza è nato nel 1972. Ne fanno parte attualmente circa 70 cantine e 500 vignaioli, che garantiscono al Consorzio una rappresentatività superiore al 90% sulla produzione totale, che è pari annualmente a circa 12 milioni di bottiglie, vendute prevalentemente nel mercato italiano e tedesco.

I vigneti della denominazione, che si basa prevalentemente sulle uve autoctone della Garganega, del Trebbianello e della Bianca Fernanda, si estendono su circa 1200 ettari complessivi, distribuiti sulle colline ubicate tra la città di Verona e il lago di Garda. La sostenibilità ambientale è tra le linee portanti del Consorzi, che da oltre vent’anni, con bollettini settimanali, guida i vignaioli nell’attuazione della difesa integrata dei vigneti, riducendo al minimo gli interventi.

vedi anche:


il vino Custoza

psr regione

Iniziativa finanziata dal programma di Sviluppo Rurale per il veneto: 2007 / 2013 - Organismo responsabile dell’informazione: CONSORZIO TUTELA VINO CUSTOZA DOC - Autorità di gestione: Regione Veneto - Direzione Piani e Programmi del Settore Primario

Scroll to top