HomeRassegna Stampa • 5 ott 13

Custoza e Altra Garganega su VinoPigro

Immagine 3La giornalista veronese Elisabetta Tosi sul suo wine blog VinoPigro dedica un ampio post a “Custoza e Altra Garganega”, la rassegna svoltasi il 15 settembre a Villa Venier di Sommacampagna. “Custoza, l’altra garganega“è il titolo: “Il Custoza – vi si legge – è l’altra faccia della garganega, quella più lacustre, che bene si lega con uve come la Cortese o l’Incrocio Manzoni. E’ un vino tipicamente veronese – cioè da uvaggio – nel quale però un ruolo importante è giocato dall’apporto di vitigni aromatici e semi aromatici (come la malvasia, il Riesling renano o l’Incrocio Manzoni). Caratteristica, questa, che potrebbe renderlo un vino molto originale, se giocato soprattutto sull’aromaticità e sulla capacità d’invecchiamento…” Seguono le recensioni di alcuni dei vini assaggiati durante la manifestazione.

Tags: , ,

facebook twitter Pin It

psr regione

Iniziativa finanziata dal programma di Sviluppo Rurale per il veneto: 2007 / 2013 - Organismo responsabile dell’informazione: CONSORZIO TUTELA VINO CUSTOZA DOC - Autorità di gestione: Regione Veneto - Direzione Piani e Programmi del Settore Primario

Scroll to top