HomeComunicati stampa • 30 dic 12

I Custoza “d’antan” su Doctor Wine

I Custoza "d'antan" su Doctor Wine

Sul wine magazine Doctor Wine di Daniele Cernilli, Livia Belardelli dedica un lungo servizio alla degustazione dei Custoza “d’antan” tenutasi a Roma, a cura del Consorzio di tutela del Custoza, presso il ristorante Alla Regola. “Ma torniamo alle colline moreniche – dice l’articolo -, ricche di minerali, frutto del trascinamento dei ghiacciai, perché sono queste a conferire al Custoza freschezza e sapidità enormi. E forse nascondono un segreto, o meglio un’ovvietà che però fa fatica a contrastare la visione ormai consolidata che si ha di questo vino, ovvero che possa, almeno un po’, invecchiare. Col passare del tempo infatti si attenua la diversificazione aromatica derivante dai vari vitigni, ed affiora la collina morenica con tutta la sua sapida freschezza.

Tags: ,

facebook twitter Pin It

psr regione

Iniziativa finanziata dal programma di Sviluppo Rurale per il veneto: 2007 / 2013 - Organismo responsabile dell’informazione: CONSORZIO TUTELA VINO CUSTOZA DOC - Autorità di gestione: Regione Veneto - Direzione Piani e Programmi del Settore Primario

Scroll to top