HomeRassegna Stampa • 1 nov 13

Il Custoza protagonista di “50 sfumature di garganega”

Immagine 1È stato un Custoza ad aprire la degustazione dal titolo “50 sfumature di garganega” organizzata da Slow Wine, la guida enologica di Slow Food, a Gusto, manifestazione svoltasi di recente a Venezia. Ne parla il sito internet di Slow Wine: “La degustazione organizzata all’interno di Gusto – biennale dei sapori e dei territori, in collaborazione con Slow Wine del Veneto ha guidato una quarantina di appassionati in un itinerario tra il Lago di Garda e i Berici, alla scoperta di diverse interpretazioni di questo vitigno generoso nella produzione, ma duttile ed espressivo”. Prima zona oggetto della degustazione quella del Custoza, con il Custoza 2012 Albino Piona. “Prodotto nei terreni morenici collinari dell’area a sud del Lago di Garda e con percentuali molto variabili di diversi vitigni a bacca bianca – dice Slow Wine -, il Custoza trova nella garganega un sostegno alla fresca aromaticità”.

Tags: , ,

facebook twitter Pin It

psr regione

Iniziativa finanziata dal programma di Sviluppo Rurale per il veneto: 2007 / 2013 - Organismo responsabile dell’informazione: CONSORZIO TUTELA VINO CUSTOZA DOC - Autorità di gestione: Regione Veneto - Direzione Piani e Programmi del Settore Primario

Scroll to top