HomeComunicati stampa • 31 mag 13

L’Aperitivo nei Giardini del Custoza fa da goloso prologo alla cena della Festa del Nodo d’Amore la sera del 18 giugno

gruppo

Per una sera, quella del 18 giugno, in occasione del ventennale della Festa del Nodo d’Amore, l’area verde che affianca la strada che scende da Valeggio a Borghetto sul Mincio diventerà “I Giardini del Custoza”, per un lungo, invitante aperitivo nel segno del Custoza, il classico vino bianco della zona, e di altre eccellenze agroalimentari e gastronomiche veronesi. Il Custoza, anche nella sua rara versione spumantizzata, verrà infatti servito come pre dinner, dalle 18.30 alle 20.30, in una serie di golosi abbinamenti con il formaggio Monte Veronese, le fragole della Lessinia e i tortellini di Valeggio fritti nell’olio extravergine di oliva, curiosa variante della classica ricetta al burro e salvia. L’iniziativa riprende ed amplia l’esperienza dello scorso anno, quando l’aperitivo col Custoza ottenne un elevatissimo indice di gradimento da parte dei partecipanti alla straordinaria cena sul ponte visconteo di Borghetto.
Protagonisti dell’”Aperitivo nei Giardini del Custoza” saranno il Consorzio di tutela del Custoza doc, il Consorzio di tutela del formaggio Monte Veronese dop, il Consorzio Piccoli Frutti Alta Lessinia, l’Associazione Ristoratori di Valeggio e la sezione di Valeggio dell’Ipsar Luigi Carnacina: in particolare, i giovani allievi dell’istituto alberghiero valeggiano presenteranno delle sfiziose interpretazioni del finger food create per l’occasione. “Siamo grati all’Associazione Ristoratori di Valeggio – dice il presidente del Consorzio di tutela del Custoza, Giorgio Tommasi – per aver offerto ai nostri vignaioli la possibilità di presentarsi, insieme ad altre importanti realtà associative e culturali del territorio locale e veronese, al grande pubblico che frequenta uno dei più importanti appuntamenti della nostra provincia, qual è la Festa del Nodo d’Amore”.
Nella foto, da sinistra: Antonio Benetti, preside dell’Ispar Carnacina, Romano Bressanelli, presidente dell’Associazione Ristoratori di Valeggio, Giorgio Tommasi, presidente del Consorzio di tutela del Custoza, Nazzareno Brunelli, responsabile del Consorzio Piccoli Frutti Alta Lessinia, e Paola Giagulli, direttore del Consorzio di tutela del formaggio Monte Veronese.

Tags: , , , , , , , , ,

facebook twitter Pin It

psr regione

Iniziativa finanziata dal programma di Sviluppo Rurale per il veneto: 2007 / 2013 - Organismo responsabile dell’informazione: CONSORZIO TUTELA VINO CUSTOZA DOC - Autorità di gestione: Regione Veneto - Direzione Piani e Programmi del Settore Primario

Scroll to top